AL DI LA DEL CIELO-AL OF THE SKY.

Il mio posto è tra le nuvole del cielo, oltre la tempesta, al di sopra dei grattaceli più alti, dove gli angeli osservano l’uomo che distrugge se stesso, dove regna la calma, dove ogni pensiero non ha prezzo, dove la vita prende forma e si sostituisce al sole, dove l’amore è l’unico sentimento possibile, l’unico porto sicuro dove cullare ogni desiderio.
La musica non è questione di stile, ma di sincerità.
La buona musica non inganna, va dritta al fondo dell’anima cercando la tristezza che ci logora. La funzione della musica: sciogliere il crampo della vita e stimolare di nuovo l’attività del pensiero, dopo averne allentato la tensione.
La musica tra tutte le arti esalta l’armonia universale e suscita la fraternità dei sentimenti al di là di tutte le frontiere: essa per la sua natura può far risuonare interiori armonie, solleva intense e profonde emozioni, esercita un potente influsso con il nuovo incanto. Senza l’arte l’uomo resterebbe ampiamente cieco a se stesso, al proprio mondo interiore.
Da qualsiasi latitudine, in ogni paese, coloro che ci siamo scelti per amici accompagnano tutto il corso della nostra esistenza. Il loro pensiero ci dona gioia.
E’ nel giardino della vera amicizia che si raccolgono fiori dal profumo autentico e si cammina per sentieri di rispetto e lealtà,perchè L’amicizia, se vera…è come una canzone famosa che non smetterai mai di cantare, caccia via la tristezza e ti travolgerà di allegria in ogni momento!
La dolcezza del sorriso accompagnato dal giusto pensiero è il termometro che indica la bontà del cuore e la nobiltà dei sentimenti.
Dentro le cose piccole batte un cuore.
Siamo tutti insieme in un unico cerchio.
Siamo piccoli ma grandi.
Siamo grandi ma piccoli. Tutto è nel tutto.
Tutto sta nel tutto. Tutto è tutto.
Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.
Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su
bianco e i puntini sulle i piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno
sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti
all’errore e ai sentimenti.
Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul
lavoro, chi non rischia la certezza per l’incertezza, per inseguire un
sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi
non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente
chi distrugge l’amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i
giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.
Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non
fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.
Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo
richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.
Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida
felicità.

AL OF THE SKY.

My place is in the clouds of the sky, beyond the storm, above the highest skyscrapers, where the angels observe the man who destroys himself, where calm reigns, where every thought is priceless, where life takes form and replaces the sun, where love is the only possible feeling, the only safe harbor where to cradle every desire.
Music is not a matter of style, but of sincerity.
Good music does not deceive, it goes straight to the bottom of the soul looking for the sadness that wears us down. The function of music: to dissolve the cramp of life and to stimulate the activity of thought once again, after loosening its tension.
Music among all the arts enhances universal harmony and arouses the fraternity of feelings beyond all frontiers: by its nature it can make inner harmonies resonate, it raises intense and deep emotions, exerts a powerful influence with the new enchantment . Without art, man would remain largely blind to himself, to his own inner world.
From any latitude, in every country, those who have chosen us for friends accompany the whole course of our existence. Their thought gives us joy.
It is in the garden of true friendship that you collect flowers with an authentic scent and you walk along paths of respect and loyalty, because friendship, if true … is like a famous song that you will never stop singing, chase away the sadness and it will overwhelm you with joy at all times!
The sweetness of the smile accompanied by the right thought is the thermometer that indicates the goodness of the heart and the nobility of the feelings.
A heart beats inside small things.
We are all together in one circle.
We are small but big.
We are big but small. Everything is in everything.
Everything is in everything. Everything is everything.
Slowly dies who becomes a slave to habit, repeating every one
day the same paths, who does not change the brand, who does not
risks and changes clothes color, who does not speak to those who do not know.
Those who avoid a passion die slowly, those who prefer black on
white and dots on the i rather than a set of emotions,
just those that make the eyes shine, those that make one
yawn a smile, those that make your heart beat faster
to error and feelings.
Slowly dies who does not overturn the table, who is unhappy about
work, who does not risk the certainty for uncertainty, to chase a
dream, who does not allow himself to escape at least once in his life
sensible advice. Slowly dies who does not travel, who does not read, who
he does not listen to music, who does not find grace in himself. He dies slowly
who destroys self-love, who does not let himself be helped; who passes i
days to complain about their misfortune or incessant rain.
Slowly dies who abandons a project before starting it, who does not
he asks questions about subjects he does not know, who does not answer when they ask him something he knows.
We avoid death in small doses, always remembering that we are alive
it requires an effort far greater than the simple fact of breathing.
Only ardent patience will lead to the achievement of a splendid one
happiness.

2 Comments

  1. Quanto è vero. Grazie di cuore per queste parole così vere e sincere. Grazie di cuore per questa musica che tocca sempre l’anima e il cuore e che Donau una luce nel proprio interiore.

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...